SE COSI' SI PUO' DIRE...........................................

16.90 EUR

Paolo De Benedetti
Se così si può dire.................
Variazioni sull' ebraismo vivente
Brescia, Morcelliana, 2013  Bologna, EDB, 2013
pp. 232

Paolo De Benedetti é stato docente di Giudaismo alla Facoltà Teologica dell' Italia settentrionale a Milano e di Antico Testamento a Urbino e Trento. E' stato direttore editoriale della Bompiani e della Garzanti curando edizioni di dizionari, enciclopedie, classici della teologia, filosofia e letteratura. Autore di numerose opere e di cicli monografici per la RAI TV italiana. Il titolo del volume rappresenta la traduzione più fedele dell' espressione ebraica "kivjaqol" che indica la richiesta paradossale dei credenti alla Torah di dare una definizione accettabile e comprensibile di Dio. La mentalità corrente ha considerato, dopo il Concilio Vaticano II, l' ebraismo come una religiose superata, datata, una pianta dalla quale sono poi sbocciati i fiori ed i frutti del cristianesimo. Per De Benedetti non é così, l' ebraismo rappresenta una fede antica ma viva che occorre interpretare sempre nel quadro della tradizione, così com' é questa fede, non come la vorremmo,  nell' ottica d' una conversione da parte di tutte le chiese cristiane. Il testo, curato da Fabio Ballabioe Gioachino Pistone, é preceduto da una breve prefazione del Cardinale Carlo Maria Martini e seguito dalla postfazione di Maria Chiocchetti, dalla bibliografia, dall' elenco delle opere di Paolo De Benedetti. 


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: MORCELLIANA


Libro inserito in catalogo martedì 15 gennaio, 2013.

Il tuo indirizzo IP è: 23.20.223.212
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart