PREVENCIONES DIVINAS CONTRA LA VANA IDOLATRIA DE LAS GENTES

35.00 EUR

Isaac Orobio De Castro
Prevenciones divinas contra la vana idolatria de las gentes vol. 1
Firenze, Leo S. Olscki Editore, 2013
pp. 217

Il contenuto di questo volume, in spagnolo, è preceduto da una sintesi in italiano, così come le note. Al termine abbiamo la bibliografia,  gli indici delle citazioni bibliche,  dei nomi e dei luoghi, infine l' indice dei nomi citati nelle note. Isaac Orobio De Castro, medico e docente all' Università di Siviglia nel XVII secolo, detenuto a lungo nelle carceri dell' Inquisizione, liberato, si trasferisce ad Amsterdam dove diventa un difensore della tradizione ebraica contro le nuove correnti di pensiero di Juan de Prado e di Baruch Spinoza. In questo primo volume la preoccupazione di De Castro sembra essere la situazione teologica e culturale dei convertiti al cristianesimo che sembrano abbandonare le loro radici. L' opera, come afferma Gianni Paganini nella sua premessa, fu largamente utilizzata nel Settecento dalla letteratura clandestina ebraica. L' edizione critica dell' opera di De Castro è stata curata, sia per le note che per le sintesi, da Myriam Silvera, docente di Storia e Cultura degli ebrei in Età moderna a Roma e saggista, tra l' altro,  sui rapporti tra Spinoza ed il mondo ebraico.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: LEO S. OLSCHKI L.S.O. FIRENZE


Libro inserito in catalogo giovedì 16 ottobre, 2014.

Il tuo indirizzo IP è: 54.163.39.19
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart