Mendel dei libri

5.50 EUR

Stefan Zweig
Mendel dei libri
Milano, Adelphi, 2008
pp. 53

Pubblicata nel 1929, l'anno della grande crisi che suggellerà la scomparsa del mondo di ieri, questa novella è una dichiarazione di amore e appartenenza all'ebraismo, colto attraverso il galiziano Jakob Mendel, un bibliomane che vive in un caffè di Vienna soltanto per i suoi libri.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: ADELPHI


Libro inserito in catalogo mercoledì 21 maggio, 2008.

Il tuo indirizzo IP è: 54.162.159.33
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart