UN CASO DI ORDINARIO CORAGGIO

12.50 EUR

Pascal Roze
Un caso di ordinario coraggio
Parma, Ugo Guanda Editore S.p.A., 2011
pp. 121

Pascale Roze, Saigon 1954, ha vinto il Premio Goncourt per il suo primo romanzo "Le Chasseur Zéro". In questo romanzo-verità, Pascale Roze racconta la storia d' un ragazzo polacco ebreo che lavora, si sposa, arriva con la famiglia prima a Berlino e poi a Parigi dove trova una soluzione stabile per la vita sua e dei suoi. Ma poi arriva l' invasione nazista ed attraverso varie vicessitudini, riesce a salvare la famiglia, ma non lui stesso, che alla fine dell' internamento francese, finisce nel campo di Auschwitz. Malgrado la comunicazione ufficiale, non sappiamo più nulla di lui, che ha sempre voluto fare il suo dovere, impedendosi la fuga dall' internamento - quando avrebbe potuto - per non mancare di parola ai suoi compagni di prigionia.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: GUANDA


Libro inserito in catalogo venerdì 19 aprile, 2013.

Il tuo indirizzo IP è: 54.163.39.19
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart