L'ISOLA LONTANA

16.00 EUR

Annika Thor
L'isola lontana
Milano, Feltrinelli, 2014
pp. 605

Estate 1939. Due sorelline ebree austriache sono inviate dai genitori in Svezia, dove abiteranno presso due famiglie diverse su un'isola al largo di Göteborg. Steffi e Nelli pensano di rimanere lontane dai genitori pochi mesi, ma poi scoppia la guerra, e quasi senza che se ne rendano conto passano gli anni. Alla fine del conflitto Steffi avrà ormai diciotto anni e avrà compiuto tutte le tappe della crescita - la scoperta dell'amore, del tradimento, della rabbia e del dolore dell'adolescenza - fino a diventare donna.
Un romanzo ispirato alla storia vera di un folto gruppo di bambini ebrei sfuggiti alle persecuzioni naziste ed ospitati in Svezia per un lungo periodo. Tra questi la madre dell'autrice che riesce a trasferire in quattro romanzi, qui riuniti per la prima volta in un unico tomo, tutti i passaggi della vita di questi bambini.
Dalle difficoltà del loro inserimento al rapporto con le nuove famiglie, dalla relazione con i nuovi compagni alla nostalgia per i genitori, l'autrice descrive, con straordinaria sensibilità e forza, le avventure della crescita in una terra lontana e ci mostra da vicino la bontà e la cattiveria di un'umanità varia e straordinariamente vera.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: FELTRINELLI


Libro inserito in catalogo mercoledì 05 febbraio, 2014.

Il tuo indirizzo IP è: 54.162.163.181
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart