PRIMAVERA A VARSAVIA

15.00 EUR

Carlo Trotta
Primavera a Varsavia

Manfredonia, Andrea Pacilli Editore, 2015
pp. 431



Calel, giovane ebreo di Varsavia, coltiva il sogno di una vita normale quando la città viene travolta dalla follia nazista.
Comincia la segregazione del ghetto, che lentamente si avvia verso la tragedia. Calel diventa poliziotto della Ghetto polizei; ciò significa collaborare con i nazisti e vivere in perenne ambiguità.
Nell'alternarsi di storie e personaggi, di ansie e speranze, si avvicina il momento della liquidazione del ghetto da parte dei nazisti.
Calel dovrà scegliere ancora e fare i conti con quel dolore che non potrà mai essere condiviso con nessuno.

per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: ANDREA PACILLI EDITORE


Libro inserito in catalogo giovedì 12 maggio, 2016.

Il tuo indirizzo IP è: 54.225.43.188
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart