UNA GENTILDONNA IRREQUIETA

30.00 EUR

Susanna Peyronel Rambaldi
Una gentildonna irrequieta   Giulia Gonzaga fra reti famigliari e relazioni eterodosse
Roma, Viella, 2012
pp. 368

Susanna Peyronel Rambaldi insegna Storia moderna all' Università degli Studi a Milano. Si é occupata prevalentemente di storia politico-religiosa del Cinquecento, dell' Inquisizione in Italia e, recentemente, delle attività politiche e religiose di alcune donne appartenenti alle grandi famiglie delle corti italiane. Ha curato, insieme a Letizia Arcangeli, il volume "Donne di potere nel Rinascimento" (2008). Giulia Gonzaga (1513 - 1566) fu protagonista del delicato passaggio della storia politica, culturale e religiosa del Cinquecento italiano. Allieva di Juan de Valdés ed al centro degli spirituali valdesiani, amica di Pietro Carnesecchi - condannato a morte per eresia - condusse un' esistenza molto diversa da quella del suo ceto, anche se ad esso rimase profondamente fedele. In questo libro si presenta un periodo nel quale, prima del dominio spagnolo in Italia, si cercò - e Giulia Gonzaga ne fu esponente importante ed ascoltata - di modificare gli equilibri politici e con il dissenso religioso si cercò di imprimere alla Chiesa un diverso percorso, meno verticistico ed avverso all' immobilismo. Imponente la bibliografia, l' indice dei nomi e le note a pié di pagina.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: VIELLA


Libro inserito in catalogo venerdì 11 gennaio, 2013.

Il tuo indirizzo IP è: 54.159.85.193
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart