IL MALINTESO

12.00 EUR

Irène Némirovsky
Il malinteso
Milano, Adelphi, 2010
pp. 190

"Il malinteso" é il primo romanzo di Iréne (Kiev 1903-Auschwitz 1942) apparso nel 1926 su una rivista. Ripubblicato in volume insieme ad un'altra opera, questo lungo racconto vede l'innamoramento d'una signora, sposata ad un marito non amato, che incontra quello che sembra essere l'uomo della sua vita, l'amore assoluto. Ritiene quest' uomo del suo stesso gruppo sociale, pronto a dividere con lei la gioia d'un amore tumultuoso ed esclusivo. Ma al termine delle vacanze, al rientro a Parigi, scopre che Yves, l'amante, vuole solo vivere la sua vita, mortificata e mortificante da un lavoro accettato per sopravvivere, con la massima tranquillità, senza alcuna scossa. L'autrice illustra bene l'ambiente della borghesia spoaesata ed impoverita dalla Prima Guerra Mondiale.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: ADELPHI


Libro inserito in catalogo martedì 16 novembre, 2010.

Il tuo indirizzo IP è: 54.226.113.250
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart