Eresia Pura

22.00 EUR

Petta Adriano
Eresia Pura 
Roma, La Lepre Edizioni, 2012
pp314

Eresia Pura ricostruisce la vita di uno scienziato e pensatore geniale, che in nome dell’amore per la conoscenza e per la giustizia sposò la causa dei Catari, condividendone fino in fondo le sorti lottando disperatamente in difesa delle proprie idee e della libertà di pensiero.
 Sullo sfondo, la crociata contro gli Albigesi e lo sterminio dei Catari, pagine tra le più nere della storia della Chiesa cattolica.
Gli ultimi martiri catari nella rocca di Montségur furono arsi vivi il 16 marzo 1244 e il rogo decretò la fine di quella che per la Chiesa romana era stata una pericolosa e temuta eresia. Petta si domanda se le ragioni che indussero al massacro di un’intera popolazione furono soltanto politiche e teologiche, o se invece all’origine della “crociata cristiana contro un popolo cristiano” ci fosse la necessità di occultare un sapere che non doveva e non poteva essere divulgato. Un dilemma che secondo l’autore è inestricabile dal mistero che ha avvolto la figura di Giordano Nemorario, la cui identità fu volutamente occultata dalla storiografia ufficiale e confusa con quella dell’inquisitore Giordano di Sassonia.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: LA LEPRE EDIZIONI


Libro inserito in catalogo mercoledì 30 maggio, 2012.

Il tuo indirizzo IP è: 23.20.223.212
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart