IL REGNO

22.00 EUR

Emmanuel Carrère
Il Regno

Milano, Adelphi, 2015
pp. 428

"In un certo periodo della mia vita sono stato cristiano" scrive Emmanuel Carrère nella quarta di copertina dell'edizione francese del libro. "Lo sono stato per tre anni. Non lo sono più".
Due decenni dopo, tuttavia, prova il bisogno di "tornarci su", di ripercorrere i sentieri del Nuovo Testamento: non da credente, questa volta, ma da "investigatore". Senza mai dimenticarsi di essere prima di tutto un romanziere.
Così, conducendo la sua inchiesta su "quella piccola setta ebraica che sarebbe diventata il  cristianesimo", Carrère fa rivivere davanti ai nostri occhi gli uomini e gli eventi del I secolo dopo Cristo quasi fossero a noi contemporanei.
Al tempo stesso, come già in Limonov, l'autore ci racconta di sé, di sua moglie, della sua madrina, di uno psicanalista sagace, del suo amico buddhista, di una baby-sitter squinternata, di un video porno trovato in rete, di Philip K. Dick, e di molto, molto altro.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: ADELPHI


Libro inserito in catalogo venerdì 06 marzo, 2015.

Il tuo indirizzo IP è: 54.224.21.195
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart