RIPOSA, CONIGLIO

22.00 EUR

John Updike
Riposa, coniglio
Torino, Giulio Einaudi editore s.p.a., 2017
pp. 700

John Updike (1932 - 2009) è uno dei più importanti scrittori americani del Novecento. Tra le sue opere "Sei ricco, coniglio", "Il ritorno del coniglio", "Corri, coniglio". "Riposa, coniglio" è l' ultimo, malinconico episodio della tetralogia prima accennata. E' la descrizione della vanità della vita, delle sue illusioni, aggravate da un' epoca particolare, quella di Ronald Reagan, il presidente che ha iniziato la liberalizzazione selvaggia, della fine dell' URSS - grande illusione che dopo quella conclusione storica il mondo sarebbe diventato un paradiso di libertà! - dell' AIDS e delle profonde trasformazioni d' una America in gran parte arretrata. Henry Angstrom, anziano, grasso, con l' imminenza d' un intervento al cuore, si trasferisce in Florida e rivede - anche attraverso le preoccupazioni per il figlio drogato e la moglie che vuole riprendere a lavorare - tutta la sua vita ed i fallimenti vissuti. Sono rimorsi di una esistenza come tante altre, occasioni sfuggite, ideali abbandonati, tentativi di condurre una vita sulla falsariga di quella degli altri, un diffuso conformismo che accumula poi enormi buchi nelle coscienze.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: EINAUDI


Libro inserito in catalogo mercoledì 10 maggio, 2017.

Il tuo indirizzo IP è: 54.196.47.128
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart