LA DIASPORA AZIONISTA

25.00 EUR

Elena Savino
La diaspora azionista - Dalla Resistenza alla nascita del Partito radicale
Milano, Franco Angeli, 2010
pp. 367

Elena Savino ha collaborato alla stesura di alcuni volumi sulla storia della Resistenza e dei movimenti politici nati durante e dopo quel periodo, operando anche  presso l'Istituto Piemontese per la Storia della Resistenza e della società contemporanea "Giorgio Agosti". In questo testo esamina le vicende politiche, dottrinali e personali di alcuni pensatori della prima metà del Novecento che s'impegnarono nella lotta all'antifascismo, per la libertà e per un europeismo, allora alla fase iniziale. Si parla di Leo Valiani, Aldo Garosci, Carlo Ludovico Ragghianti che nelle loro specifiche qualità professionali operarono per concludere, nel dopoguerra, con la costituzione del Partito radicale, filiazione del tormentato Partito d'Azione. La scomparsa del Partito d'Azione, malgrado l'impegno dei poltici citati e di Mario Pannunzio con "Il Mondo", auspicata dai maggiori partiti del momento, fu una iattura non solo in termini politici, ma soprattutto in termini etici e morali. Ricordiamo che i fondatori del PdA rappresentavano la coscienza civile dell'Italia di allora, presto sopraffatti dall'ondata di normalizzazione sollecita dalla DC e dal PCI, spinti dai loro mentori politici di allora.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: ANGELI FRANCO


Libro inserito in catalogo martedì 28 settembre, 2010.

Il tuo indirizzo IP è: 54.162.128.159
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart