ARIA DI RUSSIA

20.00 EUR

Claudio Pavone
Aria di Russia
Roma-Bari, Gius. Laterza & Figli, 2016
pp. 216

Claudio Pavone, (Roma, 1920) prima archivista di Stato, poi docente di Storia contemporanea a Pisa. I suoi studi si sono concentrati sulla formazione dello stato unitario, sulla storia delle istituzioni e del nodo fascismo- guerra-Resistenza, realizzando numerosi ed importanti saggi, fra i quali emerge ancora oggi "Una guerra civile" (1991) articolato sulla morale della lotta partigiana in Italia.. In questa sua breve opera, parzialmente autobiografico, riporta il periodo della sua vita dal 31 agosto l 5 ottobre 1963 trascorso nell' Unione Sovietica dove era stato invitato nel quadro di una serie di scambi tra intellettuali e studiosi di alcuni paesi europei, III Convegno internazionale di Storia della Resistenza europea. I contributi del convegno vennero pubblicati sulla "Rassegna degli Archivi di Stato" e sono ora raccolti in volume. Parte dal suo viaggio fatto in treno verso l' U.R.S.S. attraverso alcuni paesi della fascia orientale, vede la salma di Lenin nel mausoleo sulla Piazza Rossa, racconta - con umorismo, simpatia e disillusione, gli aspetti del paese, delle sue diverse difficoltà e delle persone incontrate, soprattutto dei comunisti, facendone non solo un breve ritratto, ma indagando su certi misteri, piccoli e grandi, del passato. Al termine indice dei nomi. 


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: LATERZA


Libro inserito in catalogo mercoledì 25 maggio, 2016.

Il tuo indirizzo IP è: 54.81.166.196
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart