LA SOFFERENZA COME IDENTITA'

19.50 EUR

Esther Benbassa
La sofferenza come identità
Verona, Ombre Rosse, 2009
pp. 216

L'autrice é docente di Storia Ebraica Moderna alla Sorbona di Parigi ed intellettuale impegnata nel dibattito pubblico. In questa opera si evidenzia come la sofferenza sia un tratto quasi esclusivo per il popolo ebraico per la rottura, in più occasioni, del suo patto con Dio. E quindi questa tesi sembra porre in evidenza un legame indissolubile tra genocidio e Stato d'Israele,  mentre la costituzione dello stesso raffigura la definitiva redenzione agli occhi di Dio. Il libro non si pone come memoria della Shoah, ma é una riflessione storica sulla sofferenza, eretta talvolta a identità d'un popolo, non solo quello ebraico.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: OMBRE CORTE


Libro inserito in catalogo venerdì 30 gennaio, 2009.

Il tuo indirizzo IP è: 54.196.47.128
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart