DIO COME TORMENTO

16.00 EUR

Ferdinando Castelli
Dio come tormento
Milano, Ancora, 2010
pp. 222

Ferdinando Castelli, gesuita, già docente di Letteratura e Cristianesimo, redattore di "Civiltà Cristiana", autore di altri testi religiosi, cerca negli scrittori il loro senso religioso, talvolta nascosto in pagine dissacranti ed inquietanti. Quì riprende le opere di alcuni poeti e scrittori per rileggerli e comunicarli come luoghi di ricerca, incessante e paradossale, imprevista, del mistero di Dio. E leggiamo di Dante, Saint Exupéry, Manzoni, Dostoevskij, Leopardi e tanti altri, dal 1200 in poi. Sono pagine interessanti, che ci mostrano una "critica" letteraria differente da quelle alle quali siamo stati abituati, dalla scuola alle recensioni di giornali e riviste.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: ANCORA


Libro inserito in catalogo venerdì 01 ottobre, 2010.

Il tuo indirizzo IP è: 54.91.38.173
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart