IN GUERRA CON IL PASSATO

20.00 EUR

Paolo Mieli
In guerra con il passato.
Le falsificazioni della storia

Milano, Rizzoli, 2016
pp. 276




"Godiamoci la guerra, perché la pace sarà terribile" recitava un motto diffusosi nella Germania hitleriana alla fine del 1943.
Ed effettivamente fu così, perché il periodo della pace è quello in cui sempre si regolano i conti tra vincitori e vinti, con le armi e soprattutto con ricostruzioni, più o meno tendenziose, dei fatti.
E ciò avvenne dopo la Seconda guerra mondiale come dopo l'assassinio di Cesare.
Il passato viene spesso smontato, semplificato, piegato per adattarlo alle esigenze del presente.
Paolo Mieli ricostruisce avvenimenti, racconta eroi, sconfitti e tradimenti, mettendo in luce come gli eventi più cruciali della storia siano segnati da una battaglia tra memorie contrapposte, una guerra tra i fatti.



per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: RIZZOLI


Libro inserito in catalogo giovedì 06 ottobre, 2016.

Il tuo indirizzo IP è: 54.81.112.7
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart