LUTERO L'ERETICO

28.00 EUR

Volker Reinhardt
Lutero l'eretico
La Riforma protestante vista da Roma

Venezia, Marsilio, 2017
pp. 320



1517: Lutero, con le sue 95 tesi, dà l'avvio alla Riforma protestante. Questo libro racconta gli eventi che hanno segnato la scissione della Chiesa e presenta gli eventi dal punto di vista di entrambe le parti coinvolte. 
Lutero nutriva un odio feroce per il «papa, questo porco del diavolo».
I teologi romani, dal canto loro, non capivano cos’altro volesse quel monaco rozzo e immensamente vanitoso se non distruggere il Papato. E i devoti principi tedeschi avevano le loro buone ragioni per sostenere il facondo predicatore d’odio. Così, fin da subito, indipendentemente dalle dispute teologiche che già allora pochi comprendevano, si tracciò la strada verso lo scisma nella Chiesa.
Volker Reinhardt, utilizzando documenti vaticani finora trascurati, mostra come le radici dello scisma non affondino nelle questioni religiose.
L’autore ricostruisce per la prima volta i grandi incontri tra Lutero e il Papato, idealizzati e mitizzati dai protestanti, dal punto di vista romano, e rivela il motivo per cui spesso i papi non presero sul serio le grida che arrivavano dalla lontana Germania.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: MARSILIO


Libro inserito in catalogo giovedì 13 aprile, 2017.

Il tuo indirizzo IP è: 54.224.43.96
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart