DISOBBEDIENZA CIVILE

9.50 EUR

Hannah Arendt
Disobbedienza civile

Milano, Chiare lettere, 2017
pp. 62




E' un libro che non ti aspetti: una meditazione sul dissenso, che parla però molto di consenso e propone una collocazione costituzionale dei gruppi di protesta.
Qui Hannah Arendt racconta di Socrate, Thoreau e della Rivoluzione americana per tracciare la differenza che corre tra disobbedienza civile e obiezione di coscienza.
E' un piccolo, prezioso manifesto sulla partecipazione attiva, contro la dittatura dei politici e le prepotenze dei governi.
“Chi sa di poter dissentire sa anche che, in qualche modo, quando non dissente esprime un tacito assenso.” 
(Hannah Arendt)


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: CHIARELETTERE


Libro inserito in catalogo giovedì 20 aprile, 2017.

Il tuo indirizzo IP è: 54.156.32.65
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart