UMBERTO ECO

16.00 EUR

Claudio Paolucci
Umberto Eco
Milano, Giangiacomo Feltrinelli Editore, 2017
pp. 237

Claudio Paolucci è professore associato di Semeiotica all' Università di Bologna ed è coordinatore scientifico della Scuola Superiore di Studi Umanistici fondata da Umberto Eco - presidente fino alla sua morte - allievo ed in un certo senso collega. Ha pubblicato saggi ed articoli scientifici. Partecipa a corsi didattici in università europee. In questo testo ha voluto presentare Umberto Eco al di fuori della paludata biografia umana ed intellettuale proposta da tanti prima e dopo la sua scomparsa. Lo vuole ricordare come l' intellettuale che discusse nel 1997 per ore - con lui travestito da contestatore - sull' opera "Kant e l' ornitorinco", esprimendo ed accettando i dubbi suoi e dell' interlocutore, così come coltivava, sempre e comunque, qualsiasi idea contraria a quella che aveva espresso per ultima. In sintesi, Umberto Eco era il dubbio personificato, intento sempre a gettare ponti tra persone e tra le idee, sempre comunque ancorato ad una seria pratica di studio e di espressione, utilizzando l' ironia come razione e critica all' ordine esistente. Impiegando al meglio il contenuto ed il significato dei suoi romanzi, a partire dal primo "Il nome della rosa" letto, tradotto ed apprezzato in tutto il mondo.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: FELTRINELLI


Libro inserito in catalogo mercoledì 26 luglio, 2017.

Il tuo indirizzo IP è: 54.146.11.8
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart