LA RIFORMA PROTESTANTE

12.00 EUR

Luise Schorn-Schütte
La Riforma protestante

Bologna, Il Mulino, 2017
pp. 128



Cesura fondamentale nella storia tedesca del Cinquecento, la Riforma protestante apre anche una nuova era nella storia dell'intero continente europeo, l'età moderna.
L'unità della cristianità era stata la principale caratteristica dell'Europa preriformistica: in quella unità avevano trovato il loro punto di contatto la chiesa e il mondo, la religione e la politica. I limiti di quella coesione finiranno per innescare il conflitto interno al mondo cristiano.
La figura e il pensiero di Lutero, la pubblicazione delle tesi luterane nel 1517, i contrasti con l'impero e con il papato, la guerra dei contadini, la diffusione del movimento riformatore nelle città, l'adesione dei principi tedeschi, la pace di Augusta del 1555: sono i passaggi fondamentali di un processo storico che vede ridelinearsi il rapporto tra religione e società, stato e chiesa, per sfociare nel definitivo tramonto del mondo tardomedievale.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: IL MULINO


Libro inserito in catalogo giovedì 07 settembre, 2017.

Il tuo indirizzo IP è: 54.162.164.86
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart