IL PROBLEMA DELLA SOFFERENZA

14.00 EUR

Clive S. Lewis
Il problema della sofferenza

Brescia, Morcelliana, 2017
pp. 163



Il problema della sofferenza tocca il cuore della "teodicea": il rapporto fra il bene che è Dio e il male presente nel mondo. Per la teologia questa asimmetria è giustificata dal libero arbitrio, che rende l'uomo libero di scegliere: la sofferenza è una prova che offre la possibilità di approssimarsi a un bene più grande.
Lewis, per l'approccio razionale a tali questioni - intelligibile ai più - e per lo stile accattivante, proprio di un grande romanziere, appare un pensatore moderno.
Moderna è la sua apologia del cristianesimo: non tanto in contrapposizione alle altre fedi ma come difesa del senso stesso dell'essere umano, oggi quanto mai attuale, ad esempio, rispetto all'avanzare di prospettive naturalistiche, che negano la dimensione della libertà umana.
L'esperienza del dolore rappresenta, appunto, l'argomento contrario.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: MORCELLIANA


Libro inserito in catalogo giovedì 07 settembre, 2017.

Il tuo indirizzo IP è: 54.225.57.120
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart