LA REPUBBLICA INQUIETA

22.00 EUR

Giovanni De Luna
La Repubblica inquieta
Milano, Giangiacomo Feltrinelli Editore, 2017
pp. 301

Giovanni De Luna ha insegnato Storia contemporanea a Torino. Ha scritto numerosi saggi storici, ultimo dei quali "La Resistenza perfetta" (2015). In questo suo testo riparte dalla narrazione dell' Italia uscita dalla guerra e dalla Resistenza antifascista ed antinazista. E' un paese stremato, confuso anche per mancate verità propinate nel ventennio fascista, come per le sempre attuali e perpetuate differenze tra Nord e Sud. Lo squilibrio demografico, culturale, economico, infrastrutturale, le reazioni alla guerra - vissuta in modo differente dalle varie popolazioni della penisola - allarga le incomprensioni e le differenze. Il Nord è alla ricerca ed alla conquista di un maggiore potere decisionale per le proprie esigenze e speranze, il Sud sembra attendere passivamente gli interventi dei governi che si succederanno negli anni, con programmi imponenti, ma sempre innestati in un territorio che sembra non accettare il nuovo corso dello sviluppo, industriale, agricolo, mentale rispetto ai vecchi schemi paternalistici di una società dirigente immobile e parassitaria. Giovanni De Luna si chiede se la Resistenza ha fallito l' occasione storica del rinnovamento del paese. Forse non poteva fare oltre quanto operato. Il peso storico di un Meridione ignorato dopo l' Unità d' Italia non poteva essere sollevato da un fenomeno storico realizzato pur sempre da una minoranza di combattenti motivati fortemente, ma pur sempre minoranza. Note, indice dei nomi costituiscono un prezioso aiuto alla lettura ed apprezzamento  del testo.  


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: FELTRINELLI


Libro inserito in catalogo venerdì 13 ottobre, 2017.

Il tuo indirizzo IP è: 54.225.16.10
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart