SAN PAOLO - L' INTERRUZIONE DELLA LEGGE

14.00 EUR

Luca Bagetto
San Paolo - L' interruzione della legge
Milano, Giangiacomo Feltrinelli Editore, 2018
pp.174

Luca Bagetto insegna Filosofia teoretica presso il Dipartimento di Musicologia e Beni culturali a Pavia ed è docente di Psicoanalisi applicata a Milano. Ha al suo attivo diversi saggi. In questo suo testo, Bagetto attualizza il messaggio di Saulo do Tarso, divenuto il nuovo apostolo di Cristo con il nome di Paolo e fondatore del cristianesimo così come oggi lo intendiamo e lo interpretiamo. La filosofia politica del Novecento ha inteso  San Paolo come il maestro del rifiuto della legge, applicando la tesi di Gesù che era venuto a scardinare la vecchia legge mosaica, completandola con l' amore tra le genti, ma creando nelle credenze ed applicazioni ebraiche contrasti poi terminati con la Sua crocifissione. Paolo rifiutava la gnosi, poi proposta e propagandata da Marcione nel II secolo, richiamandosi  erroneamente proprio a Paolo che aveva collegato la parola del Cristo alla profonda Sua predicazione del nuovo e del bene universale, richiamando l' Esodo biblico, inizio d' una nuova vita spirituale, religiosa, sociale. Bagetto evidenzia un parallelo tra epoca ellenistica e globalizzazione, così come la nuova traduzione della lettera (di Paolo) ai Tessalonicesi, definisce meglio il rapporto tra cristianesimo ed ebraismo.  


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: FELTRINELLI


Libro inserito in catalogo mercoledì 17 gennaio, 2018.

Il tuo indirizzo IP è: 54.90.119.59
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart