TORTURA

22.00 EUR

Mimmo Franzinelli
Tortura
Milano, Mondadori Libri S.p.A., 2018
pp. 285

Mimmo Franzinelli, storico del fascismo e dell' Italia repubblicana, componente del comitato scientifico dell' Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione "Ferruccio Parri" è autore di numerosi volumi, da solo e con la collaborazione di altri studiosi, sugli avvenimenti politici dell' ultimo secolo. Questo saggio racconta le storie dell' occupazione nazista e della guerra civile - liberazione - dal 1943 al 1945. La descrizione dei crimini commessi da nazisti e fascisti è incentrata soprattutto sulle delazioni, rastrellamenti, imprigionamenti, massacri compiuti da italiani, fedeli esecutori - e spesso iniziatori - della politica di sterminio adottata dai tedeschi dopo l' armistizio con gli anglo-americani, l' 8 settembre 1943, data dopo la quale il  Savoia con lo stato maggiore dell' esercito e la corte reale fuggirono nel Sud liberato, senza preoccuparsi del nostro esercito allo sbando senza ordini e delle popolazioni del centro e nord Italia dove si continuava a subire bombardamenti e rappresaglie. Lo storico inserisce nel racconto dei due anni terribili, nomi e fatti acclarati e raccontati da chi subì torture, violenze, tragedia famigliari, di chi perse la vita negli ultimi giorni di una guerra sbagliata, imposta da un dittatore folle e, ahimè, inizialmente condivisa da una grande parte della popolazione ubriacata da promesse impossibili da mantenere. Note ed indice dei nomi aiutano nella lettura.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: MONDADORI


Libro inserito in catalogo mercoledì 31 gennaio, 2018.

Il tuo indirizzo IP è: 54.80.87.62
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart