GIORNI LUMINOSI

19.00 EUR

Aharon Appelfeld
Giorni luminosi
Milano, Ugo Guanda Editore S.r.l., 2018
pp. 279

Aharon Appelfeld, Bucovina 1932, famiglia ebraica, fu deportato con il padre in un campo di concentramento in Transnistria, dal quale fuggì, restando nascosto nelle foreste per i successivi tre anni. Dopo la guerra s' imbarco in Italia e raggiunse la Palestina, dove ha poi insegnato letteratura ebraica all' Università Ben Gurion. Ha scritto numerosi romanzi, tradotti in tutto il mondo. In questo libro, l' autore racconta la storia di Theo, giovane ebreo che, finita la guerra, vuole ritornare al suo paese, in Austria. Non ne ha i mezzi, tuttavia si mette in cammino, soprattutto per raggiungere e rivedere la madre, con la quale aveva un tenero rapporto, al contrario del padre, uomo che sembrava solo dedito al suo lavoro. L' incontro con una amica di famiglia lo porta a comprendere inizialmente certe sfumature della sua vita passata alla quale non aveva dato importanza. La narrazione di questa vicenda ricorda Primo Levi ed Imre Kertész, tra la realtà terribile del dopoguerra ed i ricordi, spesso sfuocati ed idealizzati del prima. 


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: GUANDA


Libro inserito in catalogo mercoledì 31 gennaio, 2018.

Il tuo indirizzo IP è: 54.162.128.159
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart