LA SCOMPARSA DI PATO'

14.00 EUR

Andrea Camilleri
La scomparsa di Patò
Palermo, Sellerio editore, 2018
pp. 258

Andrea Camilleri, autore dei famosi e tradotti romanzi sul Commissario Montalbano, ha pubblicato altre storie ambientate nella Sicilia profonda, una di queste si svolge nel 1890, sempre a Vigata e dintorni, e ricostruisce la storia di un bancario, Antonio Patò, che recitava la parte di Giuda nella rappresentazione del Venerdì Santo nel teatro cittadino, che scompare e riappare da una buca del palcoscenico nel quadro della recita. Un giorno entra nella buca e non riemerge più, neppure  in altri luoghi della cittadina. E questo accadimento diventa il punto di partenza di una giallo che coinvolge tutta la popolazione, comprese personalità influenti e determinanti nella vita cittadina,  anche a Palermo. Le ipotesi sono tante, da preoccupare molti, compreso lo zio politicante di Patò. Fino ad un finale inesplicabile. "Ma unni sinni i Patò" diventò, nella parlata popolare, espressione di un mistero insolubile. "La scomparsa di Patò" è una riedizione della prima che risale ai primi anni della narrativa di Camilleri.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: SELLERIO


Libro inserito in catalogo mercoledì 21 febbraio, 2018.

Il tuo indirizzo IP è: 54.92.173.9
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart