IL FONDO DELLA BOTTIGLIA

18.00 EUR

Georges Simenon
Il fondo della bottiglia
Milano, Adelphi Edizioni S.p.A., 2018
pp. 176

Georges Simenon (Liegi 1903 - Losanna 1989) scrisse questo romanzo nel 1948, pubblicato poi l' anno successivo,  a Tumacacori, dal quale il regista Henry Hathaway trasse un film interpretato da Joseph Cotten e Van Johnson. Il romanzo rappresenta un pezzo di vita dello stesso autore, che nel dopoguerra, suggerisce al fratello che si è macchiato di collaborazionismo per avere coadiuvato le SS tedesche in una spedizione punitiva che aveva fatto ventisette morti, di arruolarsi nella Legione Straniera per sfuggire alla inevitabile condanna. Ed per evitare a lui, Georges, imbarazzi, vista la fama letteraria raggiunta. Il fratello verrà poi ucciso nel Tonchino durante la guerra d' Indocina.  La narrazione, tra realtà e fantasia, si sposta nel sud del Texas, dove un avvocato deve aiutare il fratello, fuggito di prigione, ad espatriare. E nascono quindi una serie di fatti, difficoltà, tragedie nella piccola cittadina, dove tutti sembrano immuni da qualsiasi reato o colpa. Immeritatamente.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: ADELPHI


Libro inserito in catalogo mercoledì 21 febbraio, 2018.

Il tuo indirizzo IP è: 54.224.11.137
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart