GRAZIA

11.50 EUR

Maurizio Aliotta
Grazia

Assisi, Cittadella, 2018
pp. 121




La modernità si caratterizza per il fatto che l'uomo non "riceve" il mondo, ma lo costruisce. Ciò che appare dipendere da altro è visto come negazione della libertà personale.
D'altra parte è sotto gli occhi di tutti l'insufficienza della "buona" volontà dei molti a risolvere alcuni dei conflitti fondamentali che segnano l'esistenza: la violenza, l'ingiustizia, ogni forma di negazione degli altri.
Come colmare questa insufficienza senza negare la responsabilità personale?
La teologia della grazia tenta di rispondere a questa domanda alla luce della rivelazione e dell'esperienza della presenza di Dio nella vita dei credenti.


per maggiori informazioni su questo volume, disponibilità, modalità e costi di spedizione, compila il form cliccando il bottone Per contattarci

  • Edito da: CITTADELLA


Libro inserito in catalogo giovedì 24 maggio, 2018.

Il tuo indirizzo IP è: 54.81.112.7
Claudiana srl - P. IVA 09005860011
Zen Cart. Powered by Zen Cart